Home  :  Branca L/C  :  Branca E/G  :  Branca R/S  :  Comunità Capi  :  Sondrio 1°
fast*links










Sito aggiornato?

Serve il contributo di tutti per tenere aggiornato il sito... scopri come!

La Comunità Capi





Ecco la Comunità Capi per l'anno 2017/2018:

Roberta
Della Rossa

Capo Gruppo, Capo clan

don Valerio Livio Baloo di Gruppo
Francesco Negrini Capo clan
Giulia Naritelli Aiuto capo clan
Filippo Di Capita Capo Reparto
Elena Bertalli Capo reparto
Martina D'Alpaos Aiuto capo reparto
Marchese Roberto Capo branco - Akela
Emma Monachino
Capo branco - Bagheera
Vincenzo Vigneri
Aiuto capo branco - Kaa
Fabio Della Rossa Capo a disposizione
Carla Fabani Capo a disposizione

La Comunità Capi, nel suo insieme, ha la responsabilità educativa di tutte le unità. E' da essa infatti che ogni capo riceve l'incarico specifico di operare con una certà unità di bambini, ragazzi o giovani (per esempio essere capo del Reparto oppure del Branco).

Le linee educative di fondo e le scelte più importanti per la vita del Gruppo o delle unità vengono discusse e condivise all'interno della Comunità Capi. Si vive così una arricchente esperienza di confronto tra persone adulte. Vengono letti i bisogni dei propri ragazzi e analizzata la realtà del territorio nel quale si opera e dalla comune riflessione si delineano le priorità sulle quali lavorare per il futuro.

Le riflessioni e le scelte fatte sono riepilogate nel progetto educativo che viene presentato ai genitori dei ragazzi. 

E' un progetto al quale tutti coloro che apprezzano l'esperienza educativa dello scautismo possono collaborare, dandoci una mano nelle varie necessità che si presentano.

In particolare modo, a chi piace stare in mezzo ai ragazzi, é offerta l'occasione di poter svolgere un servizio educativo utile e allo stesso tempo appassionante. Chiunque che abbia passione educativa e condivida profondamente i valori cristiani, può entrare nella nostra Comunità Capi e accompagnare i ragazzi e le ragazze di Sondrio nella loro crescita attraverso lo scautismo. Contrariamente a quanto si crede, non é affatto necessario essere già stati scout per fare il capo! Tutto quello che serve conoscere, lo si apprende affiancandosi ad un capo più esperto, facendo attività e vivendo alcuni momenti di formazione.

Infatti quando si entra in una Comunità Capi, indipendentemente dall'essere stato scout fin da bambino o dal non sapere nulla di scautismo, si inizia l'esperienza di educatore facendo un cammino di formazione. E' questo cammino, offerto dall'Associazione e dalla comunità di appartenenza, che mette ciascuno in grado di poter fare il Capo, al di là delle conoscenze iniziali.

L'esperienza di capo, oltre ad essere un prezioso servizio reso ai più giovani, é qualcosa di estremamente arricchente per sé stessi: aiuta a scoprire il valore di darsi per gli altri e di impegnarsi mantenendo uno spirito da ragazzo, fatto di allegria e di saper "sorridere e cantare anche nelle difficoltà". Questo perché anche la vita di Comunità Capi viene vissuta nello spirito scout, nel non prendersi troppo sul serio, nel trovare spazi e tempi per stare all'aperto e giocare.

Per chi fosse interessato a conoscere più da vicino la nostra Comunità Capi, é possibile contattarci mandandoci una mail a: info@sondrioscout.it









Copyright © by SondrioScout.it - Il sito ufficiale del gruppo Sondrio 1° Tutti i diritti riservati.

Pubblicato su: 2004-03-28 (9180 letture)

[ Indietro ]
Content ©


Home : Dove siamo : Links : Downloads : Cont@tt@ci : Statistiche : Admin


© 2004-2013 by SondrioScout.it
Powered by PHP-Nuke